Pulito ma ecologico!

Tutti amiamo una casa immacolata ma è giunto il momento di abbandonare i detergenti ad elevato impatto ambientale e eliminare prodotti chimici malsani per il nostro corpo.

Conoscevo un’anziana signora che lavava le tazzine da caffè con una potente candeggina per uso domestico.  Nonostante la signora abbia vissuto fino a una veneranda età, sono sempre stato piuttosto scettico nei confronti dei suoi sistemi di pulizia e sugli effetti che potrebbero avere avuto sulla sua salute. E’ proprio necessario usare prodotti nocivi, per una normale Pulizia??

 Oggi sul mercato esistono una marea di prodotti, ma qual’è quello giusto?

Sicuramente non è facile rispondere, ma ci possiamo aiutare con dati e valori: usufruendo di dati presenti sull’ etichetta ( o da schede tecniche del prodotto), possiamo farci un’idea, sulla naturalità del prodotto, se poi non ci convincono o non conosciamo la parole, possiamo utilizzare uno strumento facile e gratuito.

EcoBioDizionario è un sito web che ci permette di misura il valore di “Impatto Ambientale”. Esso si basa su un calcolo scientifico, infatti inserendo il nome INCI della sostanza, si possono controllare migliaia di sostanze pericolose, difficilmente biodegradabili, potenziali interferenti endocrini, sensibilizzanti…

Insomma dobbiamo provarlo, per capire se quello che utilizziamo è veramente un prodotto valido e sano per la nostra salute…

Link del sito:

https://www.ecobiocontrol.bio